Agevolazioni fiscali 65% consulenza e progettazione presso Ecopoint Dolomiti

GESTIONE PRATICHE ECOBONUS 65%

In cosa consistono le agevolazioni per la riqualificazione energetica?

L´agevolazione consiste nel riconoscimento di detrazioni d´imposta nella misura del 65% delle spese sostenute, da ripartire in 10 rate annuali di pari importo, entro un limite massimo di detrazione, diverso in relazione a ciascuno degli interventi previsti. Si tratta di riduzioni dall´Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) e dall´Ires (Imposta sul reddito delle società) concesse per interventi che aumentino il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti e che riguardano, in particolare, le spese sostenute per:

  • la riduzione del fabbisogno energetico (per il riscaldamento, il raffreddamento, la ventilazione, l´illuminazione;
  • il miglioramento termico dell´edificio (finestre, comprensive di infissi, coibentazioni, pavimenti);
  • l´installazione di pannelli solari (per l’acqua calda );
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale (caldaie a condensazione…).

Per aderire all’incentivo è necessario rispettare dei requisiti ben precisi. PErtanto, prima di iniziare ogni tipo di intervento è opportuno contattarci in maniera tale da impostare correttamente l’intervento, riuscendo così a garantire la possibilità di aderire alle detraizone fiscale “ecobonus 65%”.

Successivamente alla fine lavori è necessaria generalmente un’Asseverazione da parte di un tecnico abilitato e della pratica ENEA per concludere l’iter di accesso alle agevolazioni.

Contattaci al numero 3289163708 o via mail all’indirizzo info@ecopointdolomiti.it